Settembre 9, 2020

10 consigli per una sana alimentazione in estate

By Marco Rizzo

Uno specialista consiglia sull’importanza di un’alimentazione sana in estate.

Le alte temperature registrate negli ultimi giorni richiamano l’attenzione sull’importanza di avere una dieta più leggera e sana in estate . Per mantenere la temperatura interna del corpo equilibrata, il corpo si sforza ancora di più che nei giorni meno caldi per evitare la disidratazione. Secondo il nutrizionista Leusimar Malta Nunes, della catena di supermercati Prezunic di Rio de Janeiro, per evitare malessere è fondamentale consumare cibi naturali, facili da digerire e meno calorici.

– Verdura, frutta, verdura, carni magre (arrosto, grigliate e / o cotte), legumi (fagioli, ceci, soia, lenticchie) non possono mancare dal menu. È essenziale bere molti liquidi, preferibilmente acqua. Anche l’acqua di cocco e gli isotonici sono una buona opzione: consiglia, avvertendo che ogni dieta dovrebbe essere sviluppata e monitorata da professionisti della salute.

Anima e Corpo | Estetica e Dimagrimento | Monselice (Pd) alimentazione estate Archives | Anima e Corpo | Estetica e Dimagrimento | Monselice (Pd)

Dai un’occhiata ad alcuni suggerimenti che possono aiutarti a superare i giorni più caldi senza indigestione

Le alte temperature favoriscono la disidratazione. Bere molta acqua, più volte al giorno. Almeno 2 litri al giorno. Una buona opzione sono le acque aromatizzate, come: acqua di fragole con foglia di stevia; arancia, bastoncini di cannella e limone; bastoncini di mela, limone e cannella; ananas alla menta; limone, lime di persia, rosmarino; zenzero, arancia e menta.

L’acqua di cocco è un’ottima bevanda, poiché fornisce importanti carboidrati e minerali per il corpo. Oltre agli isotonici, che possono essere fatti in casa con 500 ml a base d’acqua, succo di frutta naturale (arancia, limone, uva – 50 ml), zucchero (marrone, demerara o cristallo -2 cucchiai) e sale (1 cucchiaio) tè). Sono creme idratanti naturali.

Evita cibi e preparati ricchi di grassi. In estate, la digestione è compromessa, provocando una sensazione di malessere.

Preferisci i ghiaccioli alla frutta naturali, che sono meno calorici rispetto al gelato cremoso.

Inizia il tuo pasto con una grande porzione di insalata. Sono ricchi di fibre e acqua, donando una maggiore sensazione di sazietà.

Verdure e verdure sono alimenti ricchi di acqua e, quindi, aiutano a idratare il corpo. Mangia almeno 2 porzioni al giorno.

Alimentazione sostenibile: 10 consigli per mangiare green

La frutta è una buona fonte di acqua, carboidrati, vitamine e minerali. Possono essere consumati come dessert e anche come opzione per piccoli spuntini tra i pasti principali. Mangia almeno 4 frutti al giorno.

In spiaggia, fai attenzione alla qualità e all’igiene del cibo che viene offerto. Il calore favorisce la proliferazione di microrganismi, riducendo la vita utile degli alimenti. I frullati di frutta sono eccessivamente calorici. Preferisci succhi di frutta naturali o acqua di cocco per rinfrescarti. Una buona opzione è prendere una borsa termica piena di frutta e acqua.

Prendersi cura del trasporto e della conservazione degli alimenti è molto importante, perché il calore aumenta la possibilità di proliferazione batterica e possibili intossicazioni alimentari.