Ученые протестировали новый вид похудения на животных | Правильное питание  | Здоровье | АиФ Украина
Dicembre 10, 2020

Metodo 5S per perdere peso

By Marco Rizzo

Conosci già il metodo 5S per perdere peso? Vuoi sapere se funziona?

Riprogrammazione dell’ipotalamo: impara a conoscere il trattamento dimagrante che agisce sul cervello e promette di controllare l’effetto fisarmonica

Mantenere una dieta sana e raggiungere la silhouette ideale può sembrare una vera sfida. Ma cosa succede se la soluzione per eliminare i chili in più è nel cervello? Questo è ciò che sostiene il metodo dimagrante 5S . Combinando rieducazione alimentare e cura estetica, il metodo si basa su cinque tecniche che mirano a riprogrammare l’ipotalamo, un piccolo organo del sistema nervoso che controlla la fame, la sete e il consumo di energia.

Le regole fondamentali per perdere peso (velocemente) - Video Virgilio

Secondo uno studio pubblicato dalla State University il cervello delle persone obese funziona in modo diverso rispetto a quello delle persone magre, con un’infiammazione dell’ipotalamo – che si verifica quando c’è un consumo eccessivo di grassi saturi. I risultati hanno aperto nuove prospettive terapeutiche e consentito lo sviluppo di trattamenti più efficaci contro l ‘ obesità , come la 5S.

Lo studio afferma che, a lungo andare, l’eccessiva assunzione di cibi ricchi di grassi saturi provoca questa infiammazione dell’ipotalamo, che non è in grado di leggere la leptina, un ormone prodotto dalle cellule adipose e responsabile dell’emissione sensazione di sazietà. Con il sistema neurale incontrollato e nessun segno di sazietà, le persone iniziano ad abbuffarsi e, nel tempo, diventano obese. Oltre all’infiammazione, gli studi hanno rivelato la morte dei neuroni.

Dalla frustrazione all’ispirazione

Dopo un’esperienza con l’obesità di grado 2 e innumerevoli tentativi infruttuosi di perdere peso, la fisioterapista e insegnante dermo-funzionale Edivana Poltronieri ha svolto una ricerca basata su diversi studi scientifici e, partendo dalle sue conclusioni, ha iniziato da sola – che all’epoca pesava oltre 90 chili ed era alta solo 1,56 – un trattamento che combinava la rieducazione alimentare e l’ingestione di prodotti naturali che venivano manipolati, stimolando lo sgonfiaggio dell’ipotalamo. Quando ha iniziato a perdere peso, si è reso conto che le sue teorie erano corrette. Il metodo 5S è stato creato. Edivana dice che il trattamento le ha cambiato la vita. “Ho perso 24 chili in tre mesi e da allora sono riuscito a mantenere il mio peso. Ho conquistato il corpo che cercavo in quasi tutta la mia vita adulta e in modo sano, senza farmaci né interventi chirurgici “.

Ученые протестировали новый вид похудения на животных | Правильное питание | Здоровье | АиФ Украина

Metodo 5S – I 5 segreti e le loro fasi

Secondo l’esperto, i cinque pilastri del Metodo Dimagrante 5S sono: rieducazione alimentare , integrazione vitaminica e minerale con l’utilizzo di nutraceutici , trattamento estetico disintossicante , riprogrammazione dell’ipotalamo attraverso l’azione antinfiammatoria degli omega 3 e 9 e terapia di gruppo con monitoraggio professionale multidisciplinare di nutrizione e psicologia. Dopo una valutazione corporea si determina la quantità di peso da eliminare e quindi il paziente viene sottoposto ad un processo suddiviso in tre fasi:

1. Riduzione del peso – Nella prima fase del trattamento, l’obiettivo è normalizzare i tassi di insulina, diminuire la massa grassa e preservare la massa magra del paziente;

2. Mantenimento – Nella seconda fase, il paziente impara a mantenere il peso perso. A questo punto viene monitorata la fase intermedia della riprogrammazione ipotalamica;

3. Rieducazione alimentare – L’ultima fase si basa sul reinserimento del paziente nella routine, con monitoraggio e rafforzamento delle nuove abitudini acquisite durante il processo.

Il metodo 5S è indicato per uomini e donne che sono al di sopra dell’IMC appropriato e promette di fornire una diminuzione della massa grassa e viscerale, preservando la massa corporea magra. La durata è di circa 90 giorni e, secondo il suo creatore, i pazienti possono perdere tra i 10 ei 15 chili in un mese.